Pensa Globale, Agisci Locale!
Battaglie
scie-chimiche-italia-banner.gif ACQUA.jpg TARZIA.jpg 04FREETIBET.jpg NONUCLEARE.jpg
Verità Nascoste
WHY.jpg WITWATS.jpg SCIE-CHIMICHE.jpg ILNUOVOSECOLOAMERICANO.jpgg 119.jpg IPADRONIDELMONDO.jpg
CONTROLLO e POTERE
KYMATICA.jpg ESOTERIC-AGENDA.jpg WIKIREBELS1.jpg

Spettacolo_Auditorium_7536_Life-595x397

tratto da Rietilife (link)

Spettacolo di musiche, danze e teatro all’Auditorium Varrone. L’evento “Ora puoi dire no”, ideato dal consigliere comunale Gabriele Bizzoca in occasione della Giornata della Donna, ha riempito la sala ed emozionato gli spettatori intervenuti, tutti uniti per lanciare un messaggio forte contro l’infamia della violenza sulle donne. Sul palco si sono alternati decine di giovani reatini, per uno show a 360 gradi che ha intrecciato il canto con la recitazione e con le coreografie, quasi completamente al femminile. Tra i momenti più intensi, il monologo “Lo stupro” di Franca Rame, interpretato dalla bravissima Mery Di Cataldo. A chiudere l’evento, il flash mob sulle note di One Billion Rising, danzato da giovani studentesse reatine. In platea, a godersi lo spettacolo, anche il sindaco Simone Petrangeli, l’assessore alle Culture del Comune di Rieti, Diego Di Paolo, l’onorevole Fabio Melilli e il neoconsigliere regionale Daniele Mitolo. In mattinata, l’evento era stato proposto in anteprima per le scuole. Una iniziativa, peraltro, a costo zero, e resa possibile soltanto dalla passione e dalla volontà di tanti giovani.

(Foto: Gianluca VANNICELLI/Agenzia PRIMO PIANO © 8 Marzo 2013)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su
FBICO.pngYouTubeICO.pngTwitterICO.png
Categorie
ECONOMIA
SAUSTV.jpg OBSOLESCENZA.jpg THE-CORPORATION.jpg debtocracy.jpg
SALUTE e AMBIENTE
ACQUA.jpg HOME.jpg PIANETAVERDE.jpg EARTHLINGS.bmp THE COVE.jpg
SCIENZA
JOURNEY.jpg