Pensa Globale, Agisci Locale!
Battaglie
scie-chimiche-italia-banner.gif ACQUA.jpg TARZIA.jpg 04FREETIBET.jpg NONUCLEARE.jpg
Verità Nascoste
WHY.jpg WITWATS.jpg SCIE-CHIMICHE.jpg ILNUOVOSECOLOAMERICANO.jpgg 119.jpg IPADRONIDELMONDO.jpg
CONTROLLO e POTERE
KYMATICA.jpg ESOTERIC-AGENDA.jpg WIKIREBELS1.jpg

Francesco Profumo

di Mattia Mazzoli (link su ilCorsaro)

Non sono bastate le numerose proposte di riforma del sistema universitario, prima presentate e poi ritirate dal Ministro Profumo, come la proposta di abolizione del valore legale e il decreto sul merito. Dopo l’approvazione in Consiglio dei Ministri il 29 marzo 2012 del decreto 49 (link all’articolo su ROARS) per spingere gli atenei ad aumentare la contribuzione studentesca per sbloccare il turn over, l’approvazione del decreto 68 per scaricare il costo della garanzia del diritto allo studio dalle regioni agli studenti, il governo lancia l’ennesimo attacco alle università: Continua a leggere

da Affaritaliani

Il Governo Monti ha 16 ministri più l’interim dell’Economia. Il Governo Berlusconi IV aveva 23 ministri. Le differenze sono: Passera ha le deleghe di Sviluppo e Infrastrutture (Romani e Matteoli); Fornero ha le deleghe di Lavoro e Pari opportunità (Sacconi e Carfagna). Scompaiono i ministri per l’Attuazione del programma di Governo (Rotondi), Pubblica amministrazione (Brunetta), Riforme per il federalismo (Bossi), Gioventù (Meloni), Semplificazione normativa (Calderoli). Nasce invece il ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione (Riccardi).

Continua a leggere

Seguici su
FBICO.pngYouTubeICO.pngTwitterICO.png
Categorie
ECONOMIA
SAUSTV.jpg OBSOLESCENZA.jpg THE-CORPORATION.jpg debtocracy.jpg
SALUTE e AMBIENTE
ACQUA.jpg HOME.jpg PIANETAVERDE.jpg EARTHLINGS.bmp THE COVE.jpg
SCIENZA
JOURNEY.jpg